Viaggio Classica Islanda

Il programma prevede
- 7 Pernottamenti negli hotel sopramenzionati o similari con trattamento di prima colazione
- 3 cene in albergo 
- Accompagnatore di lingua italiana dal 2° giorno al 7° giorno 
- Pullman PRIVATO dal 2° giorno al 7° giorno 
- Ingresso alla casa di Erik il Rosso
- Safari per l'avvistamento balene a Husavik
- Navigazione in Amphibian Boat sulla Laguna Glaciale
- Ingresso al Myvatn Natural Baths (asciugamano compreso)
- Trasferimento con bus di linea Flybuss per/da Reykjavik
- Assicurazione viaggio Allianz medico e bagaglio 
- ASSISTENZA in italiano 24 ore su 24 in caso di emergenza durante il viaggio 

Gli alberghi previsti (o similari)
-
Grand Hotel Reykjavik ****

- Sæluhus Akureyri (2 notti) ***
- Husavik Cape Hotel ***
- Gerdi Guesthouse ***
- Dyrholæy Hotel ***
Grand Hotel Reykjavik ****

Il programma non prevede
• voli da/per l’Italia
• Assicurazione Top Allianz: rimborso del viaggio in caso di annullamento (CONSIGLIATA)
• pasti non compresi, bevande, mance ed extra in genere
• supplementi, visite ed escursioni facoltative
• tutto quanto non incluso alla voce “le quote comprendono”

1°giorno: ITALIA / REYKJAVIK
✈ Arrivo all´aeroporto internazionale Keflavik di Reykjavik. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento con il pullman di linea Flybuss dall’aeroporto al vostro hotel. Cena libera e pernottamento al Grand Hotel 4* Reykjavik.

2°giorno: REYKJAVIK /  AKUREYRI  (387 km) 
Prima colazione. La giornata è dedicata allo spostamento verso nord, viaggiando sulla Ring Road, la strada principale che fa il giro intero dell’isola. In prossimità di Varmahlíð visiteremo Glaumbær, la più iconica fattoria dal tetto in torba, e Víðimýrarkirkja, una graziosa chiesetta nera, anche lei con il tetto in torba. L’ultima parte del tragitto prevede il passaggio di Öxnadalsheiði per raggiungere Akureyri, capitale del nord inserita nel magnifico Eyjafjörður, che ospita un particolare giardino botanico. Dopo un breve giro panoramico con la guida, la serata sarà libera per scoprire la vitalità di questa cittadina del nord e provare uno dei tanti ristoranti del centro. Pernottamento.

3° giorno: AKUREYRI - MYVATN - HUSAVIK (150 km)
Prima colazione. Visita della bellissima cascata di Godafoss. Qui si potranno ammirare le formazioni di lava di Dimmuborgir, i crateri di Skutustadir e la zona geotermica di Hverarönd: rimarrete stupiti dalla fauna e la flora che fanno parte della ricchezza naturale dell’area. L’area è stata negli ultimi anni resa celebre dalle riprese della serie Il Trono di Spade, che l’ha scelta come sfondo per tutto ciò che accade a nord del Muro di Ghiaccio. Prima di rientrare ad Akureyri, faremo una sosta alle terme Myvatn Nature Baths, una Spa moderna e raffinata, dove ci si può rilassare in un ambiente completamente naturale, immersi in acque azzurre e lattiginose e avvolti in nuvole di vapore che fuoriescono da una profonda fenditura della superficie terrestre. Il complesso è dotato di una caffetteria, spogliatoi e docce, tre bagni di vapore e una favolosa piscina esterna geotermale di 5000 m2 mantenuta a una temperatura costante di 38-40 gradi. Le acque calde e lenitive delle terme naturali di Myvatn contengono una miscela esclusiva di minerali, silicati e micro-organismi di origine geotermale che generano una sensazione di benessere indimenticabile. Cena libera. 

4° giorno: HUSAVIK (80 km)
Mezza pensione. Al mattino si parte per la maestosa Dettifoss, una spettacolare cascata di 45 metri di altezza e 100 metri di larghezza situata in un paesaggio lunare completamente deserta. Con un corso di 400 metri cubi d'acqua al secondo, vanta il titolo di cascata con la maggior portata d'acqua in Europa. Il violento scorrere del fiume Jökulsá á Fjöllum in un paesaggio solitario e selvaggio fa di Dettifoss una tappa imprescindibile di un qualsiasi viaggio in Islanda. Al termine di questa avvincente escursione la nostra giornata prosegue dirigendosi verso Husavik  per un'altra entusiasmante esperienza ovvero un’escursione whale watching durante la quale sarà possibile, sempre natura permettendo, vedere da vicino dei magnifici esemplari di questi giganti del mare. Cena e pernottamento nella zona di Husavik.

5° giorno: HUSAVIK - HOFN (400 km)
Mezza pensione. In mattinata partenza per il Sud-est dell’Islanda con varie soste lungo il tragitto, tra cui sicuramente Egilsstadir, la città principale dell’est dell’Islanda. Proseguimento sulla Ring Road (la strada ad anello che compie il periplo dell'Isola) ed arrivo nel tardo pomeriggio ad Höfn, una piccola località portuale. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: HOFN - VIK (234 km)
Mezza pensione. Oggi si visita una delle più spettacolari meraviglie naturali d'Islanda: la laguna glaciale di Jökulsárlón. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché gli iceberg, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d'estate. Qui si effettua una navigazione con un mezzo anfibio. Si prosegue poi con la visita del parco nazionale di Skaftafell, una delle più belle regioni del paese, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull. Partenza in bus e attraversamento della più grande regione di lava del mondo, Eldhraun. Prima di arrivare in hotel, si visita la spiaggia di Reynisfjara,  la famosa spiaggia nera di origine vulcanica. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressoché identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l'acqua Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno: VIK / REYKJAVIK  (300 Km)
Prima colazione. Proseguimento verso Reykjavík con soste alla cascata di Skogafoss ed a quella di Seljalandsfoss. Per chiudere il viaggio in bellezza poi, si effettua il famoso percorso denominato Circolo d'Oro: si parte dalla cascata di Gullfoss che si getta con un doppio salto in un canyon abbastanza stretto ed il cui effetto nelle belle giornate di sole è davvero notevole e si prosegue poi per la zona dei Geysir dove spicca l'iconico Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. L'ultima sosta è a Thingvellir, sede del più antico parlamento al mondo e luogo in cui si può osservare la spaccatura tra la faglia tettonica europea e quella americana. Rientro a Reykjavik per un breve giro panoramico della capitale islandese con la sua iconica Hallgrimskirkja. Cena libera. 

8° Giorno: REYKJAVIK / ITALIA 
Prima colazione. Trasferimento in tempo utile per l'aeroporto di Keflavik con il pullman di linea Flybuss. ✈Rientro in Italia.

Calendario partenze 2022
dal 25 giugno - al 2 luglio

dal 09 luglio - al 16 luglio 
dal 23 luglio - al 30 luglio 
dal 06 agosto - al 13 agosto
dal 13 agosto - al 20 agosto

Quota individuale di partecipazione:
soggiorno in camera doppia (escluso volo): Euro 1895
soggiorno in camera singola (escluso volo): Euro 2445
3° letto adulto in camera doppia (escluso volo): Euro 1685

Regole ingresso e visti: Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla possibilità di ingresso nel Paese e sulle regole per ilrientro in Italia? Fai il questionario delle Farnesina cliccando qui 

Novità! La polizza medica inclusa nel pacchetto viaggio prevede la copertura viaggio COVID. Per la polizza annullamento, possibilità di integrare la copertura prevista inserendo l'estensione pandemia. Quotazione su richiesta.

 Nessun aumento rispetto al prezzo pubblicato. Nessuna tassa d'iscrizione.

 Assicurazione Top: rimborso del viaggio in caso di annullamento (facoltativa) 

Voli internazionali:
Non obblighiamo all'acquisto del biglietto aereo. E' possibile, comunque, richiederci di includerli nel programma. La quotazione sarà indicata in base alla migliore tariffa aerea disponibile al momento della richiesta.


Per sapere cosa pensano di noi, potete leggere il nostro guest book cliccando qui sotto: