Viaggio Tour Islanda del Sud

IL PROGRAMMA PREVEDE:
- Trasferimento da/per l’aeroporto internazionale di Keflavik
- Pernottamento la 1° e la 4° notte a Reykjavik con prima colazione inclusa
- Pernottamento la 2° e la 3° notte fuori Reykjavik con prima colazione inclusa
- 2 cene di 3 portate il 2° ed il 3° giorno 
- Entrata al LAVA Centre di Hvolsvollur
- Ingresso alla Laguna Blu con asciugamano incluso
- Assicurazione Allianz medico e bagaglio

IL PROGRAMMA NON PREVEDE
- I pasti principali non specificati in programma, bevande, mance ed extra in genere
- Tutto quanto non specificato 
- Assicurazione per il rimborso del viaggio in caso di annullamento

Nota: a causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, gli itinerari potranno essere modificati senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità.

1° giorno: Italia - Reykjavik

✈ Arrivo in Islanda all’aeroporto Internazionale di Keflavik. Incontro con la guida parlante italiano e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

2° giorno: Þingvellir – Geysir – Gullfoss – Seljalandsfoss - Skogafoss

Prima colazione in hotel. Partenza alla scoperta del Circolo d’Oro, costituito da tre fondamentali soste famose in tutto il mondo per la loro bellezza. La prima fermata è al Parco Nazionale di Þingvellir dove è possibile vedere la spaccatura della dorsale medio-atlantica e dove in epoca medievale si riuniva l’assemblea vichinga. Nella valle di Haukdalur si trova Strokkur, il geyser che spruzza vapore e acqua calda ad intervalli di tempo brevi, e anche la maestosa cascata d’Oro, Gullfoss, dalla portata di 140 metri cubi al secondo. Il percorso della giornata non è terminato: si effetueranno le soste alle cascate di Seljalandsfoss e SkogafossCena e Pernottamento in Hotel.

Dopo cena a seconda delle previzioni metereologiche, si potrá sfruttare al meglio la periferia alla ricerca delle luci del nord. Le aurore boreali sono visibili maggiormente nelle gelide serate invernali, lontani dall’inquinamento luminoso,  quando il cielo è sgombro da nuvole.

3° giorno: Parco Nazionale di Skaftafell – Jokulsarlon

Prima colazione in hotel. Attraverso paesaggi mozzafiato come le sterminate distese di muschio e le vaste distese sabbiose, si arriva al parco Nazionale di Skaftafell, un’oasi verde circondato dal ghiacciaio piú grande d’Europa, il Vatnajökull. Dalla lingua del ghiacciaio Breðarmerkurjokull si è creata una ampia laguna glaciale. A Jökulsárlón l’atmosfera davanti agli iceberg che galleggiano nell’acqua è davvero magica. Nonostante le acque siano gelide la laguna è molto pescosa; si trovano infatti aringhe, trote e krill. Vi è anche una colonia di foche che vive in queste acque. Rientro in hotel e cena.

4° giorno: LAVA Centre - Penisola di Reykjanes – Laguna Blu – Reykjavik

Prima colazione in hotel. L’itinerario della giornata prevede di percorrere la strada verso la Penisola di Reykjasnes. Sosta al nuovo LAVA CENTRE, museo multimediale dove vengono spiegati i movimenti sismici e vulcanici presenti in Islanda. Vicino al paesino di Grindavík si trova la Laguna Blu, piscina geotermale unica, caratterizzata da acque calde naturali nel mezzo di un campo lavico. Si potrà effettuare un bagno rilassante nelle acque termali ricche di proprietà minerali. Dopo il bagno si rientra verso Reykjavik. È previsto un breve giro panoramico in bus per potersi orientare nella capitale dove le distanze sono molto brevi. Cena libera. Pernottamento a Reykjavik

5° giorno: Reykjavik - Italia

Prima colazione in hotel. Trasfermento per l’aeroporto Internazionale di Keflavik per il volo ✈ di rientro in Italia. 

Calendario partenze 2017
dal 1 novembre - al 5 novembre
dal 6 dicembre - al 10 dicembre

Quota individuale di partecipazione partenza (volo escluso):
soggiorno in camera doppia hotel  ***: Euro 1150

soggiorno in camera singola hotel ***: Euro 1440

CAMERA TRIPLA SU RICHIESTA

 Nessun aumento rispetto al prezzo pubblicato. Nessuna tassa d'iscrizione.

  Assicurazione Top: rimborso del viaggio in caso di annullamento (facoltativa) da Euro 35

Per sapere cosa pensano di noi, potete leggere il nostro guest book cliccando qui sotto: