Viaggio Natura Islandese

IL PROGRAMMA PREVEDE
• Tour in pullman fuoristrada di 8 giorni con guida parlante italiano con partenza e arrivo a Reykjavik
2 pernottamenti a Reykjavik con prima colazione in albergo 4 stelle
7 pernottamenti in albergo di classe turistica con prima colazione e servizi privati durante il tour
5 cene durante il tour (escluso a Reykjavik ed Akureyri)
• Ingresso e piccola merenda a Sænautasel (giorno 6)
• 1 pranzo di due portate il 3° giorno
• 1 lunch-box (8°giorno)
• Tour per l’avvistamento delle balene da Húsavík
• Ingresso alle terme naturali di Mivatn
• Entrata al Eyjafjallajokull Visitors Centre 
• Assicurazione medico e bagaglio

IL PROGRAMMA NON PREVEDE
Volo dall'Italia 
 Trasferimenti da e per l'aeroporto internazionale di Keflavik
 Cene a Reykjavik ed Akureyri
Assicurazione rimborso del viaggio in caso di annullamento
Extra di carattere personale e quanto non espressamente specificato ne “Il programma prevede”



1° giorno: Italia / Islanda 
✈ Arrivo in Islanda, trasferimento libero dall'aeroporto ed sistemazione in hotel a Reykjavík. Cena libera.

2° giorno: Reykjavík / Reykjanes / Kleifarvatn / Þingvellir 
Breve giro panoramico di Reykjavík. Partenza verso l’area geotermica nelle vicinanze del lago Kleifarvatn, ricca di sorgenti termali e pozze di fango bollente. Successivamente si prosegue per la regione del Þingvallavatn, il più grande lago d’Islanda, attraversando l’area di Nesjavellir, ricca di fenomeni geologici. Visita al Parco Nazionale di Þingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico. Pernottamento nell’area di Hveragerði.Cena.

3° giorno: Gullfoss / Geysir / Kjölur / Akureyri
Visita alla “cascata d’oro” di Gullfoss e alle sorgenti calde di Geysir. Successivamente si attraversano gli altipiani interni lungo la pista di Kjölur tra brughiere, lande desertiche, ghiacciai, fiumi glaciali, laghi e colate laviche. Sosta e pranzo nell’area geotermica di Hveravellir con fumarole e vasche termali. Si continua poi verso Akureyri la città più importante del Nord del Paese ed area circostante. Cena libera.

4° giorno: Akureyri / Mývatn / Akureyri 
Una giornata intera dedicata alla visita dell’area del Lago Mývatn, paradiso naturalistico dalle fantastiche formazioni vulcaniche. Tra le sue suggestive attrazioni vi sono gli pseudocrateri di Skútustaðagígar, le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir e la pittoresca zona di NámaskarðHverarönd con le sue sorgenti bollenti, ricche di argilla. Rientro ad Akureyri o nelle vicinanze per il pernottamento. Cena libera.

5° giorno: Akureyri / Húsavík / Tjörnes / Dettifoss / Mývatn
Partenza verso la ridente cittadina portuale di Húsavík dove si effettua un’escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Si continua verso il Parco Nazionale di Jökulsárgljúfur dove si trova il canyon Ásbyrgi, dalla singolare forma a ferro di cavallo. Successivamente si raggiunge Dettifoss, la cascata più potente d’Europa. Pernottamento nell’area di Mývatn. Cena in albergo.

6° giorno: Mývatn / Möðrudalur / Egilsstaðir (Islanda Orientale) 
Iniziamo la giornata alle terme naturali di Myvatn (bagno incluso). Continuamo verso gli altopiani interni di Möðrudalsöræfi, in un’area naturalistica sub-artica di grande bellezza. Continuando poi per l’antica fattoria di Sænautasel. Si raggiunge poi Egilsstaðir, la capitale dell’est dell’Islanda, situata alle porte dei fiordi orientali. Pernottamento nell’area.Cena in albergo.

7° giorno: Egilsstaðir /Djúpivogur / Jökulsárlón / Skaftafell
Continuando attraverso i caratteristici fiordi orientali si visita Djúpivogur, piccolo e suggestivo paese di pescatori. Proseguendo in direzione sud, si giunge nella parte dell’isola dominata dal ghiacciaio del Vatnajökull il quale copre l’8% dell’Islanda ed è il più grande d'Europa. Si visita la laguna glaciale di Jökulsárlón dove i numerosi icebergs galleggianti creano un’atmosfera magica. Si continua poi verso il Parco Nazionale di Skaftafell, un’oasi verde tra le lingue glaciali che scendono dai ghiacciai Öræfajökull e Vatnajökull. Pernottamento nell’area di Kirkjubæjarklaustur. Cena in albergo.

8° giorno: Eldhraun / Landmannalaugar / Hekla
Attraversato il campo lavico di Eldhraun (formatosi nell’anno 1783 dalla tremenda eruzione del vulcano Laki) si torna nuovamente verso l’interno dell’Islanda. Lungo la pista interna che attraversa la riserva naturale di Fjallabak si arriva aLandmannalaugar, incantevole zona tra maestose vette di riolite, tortuose colate di lava, azzurri laghetti di montagna e gradevoli fonti termali, in cui poter fare un bagno immersi nella natura. Lasciata questa zona dai colori unici si passa ad uno scenario completamente diverso: campi di cenere e pomice ai piedi del vulcano Hekla, il più famoso d’Islanda. Pernottamento nella zona. Cena in albergo.

9° giorno: Hekla /Costa Sud / Seljalandsfoss / Reykjavík
Mattinata dedicata alla scoperta della costa sud dell’Islanda, dove si possono ammirare le estese verdi praterie che sconfinano fino al mare. Visita alla sorprendente cascata di Seljalandsfoss e alle imponenti cascate Skógafoss. Si prosegue fino alla spiaggia nera di Reynisfjarra situata vicino al piccolo villaggio di Vík. Nel pomeriggio prima del rientro a Reykjavík per il pernottamento ci si fermerá al Eyjafjalljökull Visitors Centre per assistere ad un documentario girato durante la terribile eruzione del 2010. Cena libera.

10° giorno: Islanda / Italia
Prima colazione in hotel. Rilascio delle camere e trasferimento libero per l'aeroporto ✈ per il volo di rientro in Italia.

Calendario partenze 2018
dal 23 giugno - al 2 lugli
dal 30 giugno - al 9 luglio 
dal 07 luglio - al 16 luglio 
dal 21 luglio - al 30 luglio
dal 28 luglio - al 06 agosto
dal 4 agosto - al 13 agosto 
dal 11 agosto - al 20 agosto 
dal 18 agosto - al 27 agosto 

Quota individuale di partecipazione:
soggiorno in camera doppia (escluso volo): Euro 3270

soggiorno in camera singola (escluso volo): Euro 4465
soggiorno 3° letto adulto in camera doppia: NON DISPONIBILE
soggiorno 3° letto bambino (sino a 12 anni non compiuti) in camera doppia: Euro 2450

Nell’ambito di un programma che prevede la richiesta di sistemazione in camera tripla con bambino è bene sapere che, le strutture alberghiere in Islanda, considerano solitamente il soggiorno nell’ambito di una camera doppia con un brandina. Le camere, inoltre, sono generalmente  di dimensioni ridotte rendendo solitamente poco comodo l'agibilità all'interno.

CAMERE QUADRUPLE NON DISPONIBILI


 Nessun aumento rispetto al prezzo pubblicato. Nessuna tassa d'iscrizione.

 Assicurazione Top: rimborso del viaggio in caso di annullamento (facoltativa), da Euro 132

Voli internazionali:
Non obblighiamo all'acquisto del biglietto aereo. E' possibile, comunque, richiederci di includerli nel programma. La quotazione sarà indicata in base alla migliore tariffa aerea disponibile al momento della richiesta.

Per sapere cosa pensano di noi, potete leggere il nostro guest book cliccando qui sotto: