Viaggio Bhutan

IL PROGRAMMA PREVEDE
- Tutti i trasferimenti 
- Sistemazione nelle migliori strutture disponibili in Bhutan
- Pasti indicati
- Visite ed escursioni come da programma;
- Assistenza di personale locale qualificato e di guida locale in Buthan parlante inglese 
- Visto in Bhutan

IL PROGRAMMA NON PREVEDE
- ✈ Volo dall'Italia
- ✈ Volo Kathmandu a Paro e viceversa
- Visto di ingresso in Nepal (Dollari USA 30 da pagare in loco)
- mance per le guide locali e gli autisti
- bevande, pasti non menzionati
- assicurazione facoltativa rimborso del viaggio in caso di annullamento

SISTEMAZIONI PREVISTE DURANTE IL TOUR:
Livello Guest House
Thimpu: RIVERVIEW, PHUNTSHO PELRI, MIGMAR, SERYNA
Punakha/Wangdue: ZANGTOPELRI, DAMCHEN, YT, PUNATSANGCHU
Paro: EYE OF THE TIGER, UDUMWARA, TENZINLING
(o strutture di pari categoria secondo disponibilità)

POSSIBILITA' DI RICHIEDERE GUIDA ITALIANA CON SUPPLEMENTO

In Bhutan le visite/ itinerari possono essere cambiati a causa di cambiamenti climatici, feste nazionali ed eventi speciali. Ci riserviamo il diritto di modificare l’itinerario nel caso se ne presentasse la necessità. Gli eventuali cambiamenti saranno apportati per migliorare la vostra esperienza di viaggio. I tempi menzionati sono approssimativi e non includono le fermate durante il viaggio per visite/foto/tè/pasti/riposo. I tempi durante il trekking/escursioni possono essere modificati/ritardati a causa delle condizioni del percorso, clima e circostanze impreviste.

LEGGENDA PASTI: B= Colazione; L= Pranzo;  D= Cena

PARTENZA GARANTITA CON MINIMO 2 PARTECIPANTI

1° giorno: PARO-THIMPU (-/L/D)

Arrivo all’aeroporto di Paro (09:35- 11:05) e da qui trasferimento in direzione di Thimpu, la capitale del Bhutan posta a 2.320 m. d’altitudine e ricca di un fascino medievaleggiante. Nel pomeriggio visita di Kuensel Phodrang, (Buddha   Point) da dove potrete godere lo stupendo panorama di Thimpu. Qui potrete ammirare la più grande statua del Buddha.

2° giorno: THIMPU (B/L/D)

Trascorrerete l’intera giornata nei dintorni di Thimpu, visitando il Memoriale Nazionale Chorten, la Scuola d’Arte Zorig Chusum, dove sarà possibile osservare i giovani stidenti all’opera, la Biblioteca Nazionale, che contiene una vasta collezione di testi e manoscritti Buddhisti, il bazar dell’artigianato e il forte Tashichho Dzong. In serata camminata nelle vie principali della città.

3° giorno: THIMPU-PUNAKHA (B/L/D)

In mattinata partenza per Punakha che si raggiunge in almeno tre ore dopo aver attraversato il passo Dochula (3.050 m/slm), punteggiato da numerose bandiere di preghiera, da 108 chorten e da piccoli tsa-tsa con le ceneri dei defunti, con vista spettacolare su alcune vette della catena himalayana, come il Masang Gang (7.194 m.), il Tsendav Gang (6.994 m.), il Teri Gang (7.304 m.), lo Jejekangphu Gang (7.190 m.), lo Zongphu Gang (7.094 m.) ed infine il Gankar Punsum (7.564 m.), la cima più alta del Bhutan. Nel pomeriggio salita a Chimi Lakhang, un tempio dedicato a “ Divine Madman”, un monaco famoso per il suo metodo di insegnamento fuori dal comune, viene considerato il tempio della fertilità. Visita del maestoso forte Punakha Dzong, unico nel suo genere perché situato alla confluenza dei due fiumi, che rappresentano l’uomo e la donna.

4° giorno: PUNAKHA-PARO (B/L/D)

Dopo colazione ci si trasferisce a Paro (4 ore) con sistemazione in albergo e pranzo. Nel pomeriggio si comincia con la visita del Ta Dzong, antica torre di guardia e ora sede del Museo Nazionale, e del sottostante Paro Rinpung Dzong, tipico esempio di architettura bhutanese, con passeggiata attraverso il tradizionale ponte coperto a campate sul fiume Paro Chu; Visita del Kyichu Lhakhand, il più antico tempio del Paese e uno dei 108 templi costruiti nell'Himalaya dal re tibetano.

5° giorno: PARO (B/L/D)

Mattinata interamente dedicata all’entusiasmante escursione/visita del Taktshang (tana della tigre), il monastero arroccato su un dirupante sperone di roccia a 900 m. dal fondovalle e, da sempre, uno dei luoghi più sacri del buddhismo. Vi si arriva dopo due ore di “lento e purificante” cammino su un sentiero privo di difficoltà ma con un dislivello di 400 metri (tempo totale del trekking 04/05 ore). In serata visita di una fattoria tradizionale e opportunità di  interagire con una famiglia locale.

6° giorno: PARO ✈ partenza (B/-/-)

Trasferimento in aeroporto e partenza. 

CALENDARIO PARTENZE 2018 da Paro con minimo 2 partecipanti
gennaio: 27
febbraio: 24
marzo: 24 
aprile: 21

Quota individuale di partecipazione in TOUR DI GRUPPO (volo dall'Italia non incluso):
soggiorno in camera doppia (escluso volo) gennaio/febbraio: Euro 1228

soggiorno in camera doppia (escluso volo) marzo/aprile: Euro 1434

 Assicurazione Top per rimborso del viaggio in caso di annullamento (facoltativa): da Euro 65

 Nessun aumento rispetto al prezzo pubblicato. Nessuna tassa d'iscrizione.

Voli internazionali:
Non obblighiamo all'acquisto del biglietto aereo. E' possibile, comunque, richiederci di includerli nel programma. La quotazione sarà indicata in base alla migliore tariffa aerea disponibile al momento della richiesta.

 Le strutture ricettive del Bhutan sono costituite da alberghi piccoli e confortevoli, ma lontani dagli standard qualitativi ai quali siamo abituati.  Percorrendo il Bhutan, le strade asfaltate a volte lasciano il posto a tratti sterrati ma ben percorribili. Bandiere preghiera, boscaglia, foreste, bambù, qualche rallentamento per lavori d'ampliamento o per ripristino della carreggiata dopo i danni provocati dalle piogge.

Da sottolineare che il Bhutan vive ancora una realtà in cui orari, puntualità, ritmi non sempre coincidono con le nostre abitudini e necessità di viaggio. Per questo occorre mettere a disposizione della riuscita del viaggio le risorse di adattabilità che disponiamo.

Per sapere cosa pensano i nostri clienti, potete leggere il nostro guest book cliccando qui sotto: